enit

Visita l’Accademia con una guida professionale

Cosa rende il David di Michelangelo così famoso? Qual è la storia che ha ispirato la scultura, ciò che rappresenta, perché Michelangelo è considerato un genio?

Visita la Galleria dell’Accademia con una guida esperta ti permetterà di scoprire non solo i capolavori di Michelangelo – il David, i Prigionieri ed il San Matteo – ma anche delle bellissime opere d’arte di grandi artisti come il Botticelli, Domenico Ghirlandaio, Pontormo e tanti altri dal trecento al seicento.

Assieme ad una guida turistica autorizzata avrai l’opportunita di scoprire tutta la  storia ed i significati nascosti dietro alle opere d’arte, così come conoscere gli artisti ed il contesto in cui i capolavori sono stati creati. Potrai godere al meglio la tua esperienze alla Galleria dell’Accademia ammirandone i capolavori e immergerti nel racconto di storici dell’arte che renderanno unica la tua visita.

Prenota una Visita Guidata con Florence Tickets

Puoi visitare l’Accademia con un tour guidato organizzato dal tour operator locale Florence Tickets. Durante l’alta stagione, i gruppi possono arrivare ad un massimo di 25 persone; durante la bassa, è possibile che il gruppo sia inferiore alle 10 persone. Il tour di base si svolge in lingua inglese e ha una durata di 1 ora e 30 minuti, tutti i mercoledì e domenica alle 12.30. Controlla le date qui sotto e prenota:

Nota Bene: Di base, il tour si svolge in lingua inglese ma se desideri il tour in lingua italiana o altra lingua, chiedi disponibilità prima di prenotare online.

Prenota un Tour con Guida con Viator

Viator offre molti altri tour fra i quale scegliere. Puoi prenotare una visita guidata della Galleria dell’Accademia che può includere, se lo desideri, anche un tour combinato di dell’Accademia e degli Uffizi con una guida professionale, solo per citare alcuni esempi.

Trova il tuo Tour! »

Disclaimer: Questa pagina ha link a siti affiliati. Se scegli Florence Tickets o Viator partendo da Accademia.org, il nostro sito riceverà una piccola commissione – grazie!